10/6/1934: la Nazionale Italiana è campione del mondo

0

Il 10 giugno del 1934 allo Stadio Nazionale di Roma l’Italia vince la seconda edizione dei campionati del mondo di calcio battendo in finale la Cecoslovacchia per 2 a 1 ai tempi supplementari. Al torneo, che si disputò in Italia a partire dal 27 Maggio, parteciparono sedici squadre: dodici europee (Svezia, Svizzera, Germania, Spagna, Italia, Francia, Cecoslovacchia, Ungheria, Austria, Romania, Paesi Bassi, Belgio) tre del continente americano (Stati Uniti, Brasile e Argentina) e una squadra africana (Egitto). La formazione italiana vincitrice della coppa del mondo era allenata da Vittorio Pozzo ed era così composta: Gianpiero Combi, Eraldo Monzeglio, Luigi Allemandi, Attilio Ferraris, Luis Monti, Luigi Bertolini, Enrique Guaita, Giuseppe Meazza, Giovanni Ferrari, Angelo Schiavio, Raimundo Orsi.

Share.