12/3/1863: nasce Gabriele D’Annunzio

0

Il 12 marzo 1863 a Pescara nasce Gabriele D’Annunzio, protagonista e simbolo del Decadentismo italiano e celebre figura delle Prima Guerra Mondiale. Soprannominato il “Vate” (il profeta), fu scrittore, poeta, drammaturgo, giornalista, militare, aviatore, politico e patriota. Tra le sue opere letterarie più importanti ricordiamo la raccolta poetica “Alcyone”, “Il piacere”, “”Canto novo”,”Laudi” e “Notturno”. Tra le sue gesta militari il Volo su Vienna e l’impresa di Fiume nel 1919. Morì a Gardone Riviera il 1° marzo 1938 a causa di un’emorragia celebrale.

Share.