13/4/1895: la scoperta di villa Fannius Synistor

0

Il 13 aprile 1895 nel territorio del comune di Boscoreale, alle falde del Vesuvio, vengono alla luce i resti della villa Fannius Synistor, così chiamata per la presenza di questo nome su un vaso. La villa romana risalente al 30 a. C. fu sepolta dall’eruzione del Vesuvio. Gli affreschi presenti sono oggi conservati nei musei di Napoli, New York, Bruxelles, Parigi, Mariemont e Amsterdam.

Share.