13/6/323 a.C.: a Babilonia muore Alessandro Magno

0

Il 13 giugno 323 a. C. a Babilonia, a causa di una forte febbre, si spegne il condottiero macedone Alessandro III di Macedonia, meglio conosciuto come Alessandro Magno. Nato a Pella nel 356 a. C. dall’unione del re Filippo II di Macedonia e della moglie Olimpiace, è considerato uno dei più celebri conquistatori e strateghi della storia, in poco più di dieci anni conquistò l’intero impero persiano che si estendeva dall’Asia Minore all’Egitto, spingendosi fino agli attuali Pakista, Afghanistan e India settentrionale.

Share.