15/4/1967: muore Totò, il “principe della risata”

0

Il 15 aprile 1967 a Roma, a causa di un infarto, si spegne il “principe della risata” Antonio de Curtis, alias Totò. Nato nel rione Sanità a Napoli il 15 febbraio 1898 è considerato uno dei massimi protagonisti della storia del teatro e del cinema italiano ed emblema della comicità italiana. Nella sua lunga carriera è stato anche drammaturgo, poeta, compositore e cantante.

Share.