17/4/1986: la fine della “guerra dei 335 anni”

0

Il 17 aprile 1986 si pose fine alla guerra più lunga mai combattuta della storia tra le Isole Scilly, al largo della Cornovaglia, e la Repubblica delle Sette Province Unite, l’attuale Regno dei Paesi Bassi. Il conflitto iniziato il 30 marzo 1681, durante la rivoluzione inglese, fu solamente formale e nessuno dei due schieramenti subì perdite. Nel 1986, Roy Duncan, rappresentante delle isole Scilly inviò all’ambasciatore olandese una richiesta di notifica del conflitto che ormai si credeva essere solo una leggenda popolare. L’ambasciata invece confermò che il conflitto era davvero avvenuto e che tecnicamente era ancora in corso. Lo stesso anno l’ambasciatore olandese si recò sull’isola per firmare il trattato di pace che sancì ufficialmente, dopo 335 anni, la fine della guerra. 

Share.