21/6/1527: muore Niccolò Machiavelli, il genio della politica

0

Il 21 giugno 1527 a Firenze muore, all’età di cinquantotto anni, il filosofo e scrittore Niccolò Machiavelli, considerato uno dei maggiori pensatori politici di tutti i tempi e fondatore della scienza politica moderna i cui principi emergono dalla sua opera più famosa Il Principe nella quale viene esposto il concetto di ragion di stato e la concezione ciclica della storia. Tra le altre sue opere più importanti ricordiamo Discorsi sopra la prima deca di Tito Livio e le Istorie fiorentine.

Share.