22/5/1859: si spegne a Caserta Ferdinando II di Borbone

0
Il 22 maggio 1859 a Caserta, all’età di 49 anni, si spegne Ferdinando II di Borbone, sovrano del Regno della Due Sicilie dal 1830. Succeduto al padre Francesco I, fu autore di importanti riforme finanziarie e amministrative. Diede inoltre grande impulso alle innovazioni tecnologiche, come la costruzione della Ferrovia Napoli-Portici, la prima in Italia, e alla creazione di un forte marina mercantile e militare. Fermo su posizioni assolutistiche e reazionarie contrastò duramente la borghesia liberale ma in seguito ai moti scoppiati in Sicilia del 1848 fu costretto a concedere la costituzione. Dopo la sua morte il trono passò al figlio Francesco II che lo perderà nel 1861 in seguito alla Spedizione dei Mille a all’intervento dei piemontesi.
Share.