23/4/1616: muore William Shakespeare

0

Il 23 aprile 1616 a  Stratford-upon-Avon si spegne il drammaturgo e poeta inglese William Shakespeare, considerato il più eminente drammaturgo della cultura occidentale e il poeta più rappresentativo del popolo inglese. Soprannominato il “Bardo dell’Avon”, la sua produzione teatrale abbraccia un periodo che va dal 1588 al 1613 e comprende 36 drammi, di cui solo 16 pubblicati in vita. Tra le sue opere immortali ricordiamo Romeo e Giulietta, Amleto, Otello, MacBeth.

Share.