28/3/1767: viene sviluppata la prima lavatrice

0

Il 28 marzo 1767 a Ratisbona nel sud est della Germania, il teologo Jacob Christian Schaffer, con il documento “Die bequeme und Hochstvortheilhafte waschmachine”, presenta il primo sistema di lavaggio meccanico per indumenti, l’antenato della lavatrice moderna. Il rudimentale apparecchio prevedeva una centrifuga azionata a mano.
In Italia l’elettrodomestico fu introdotto per la prima volta nel 1851 a Napoli dai Borbone grazie a un modello brevettato da Luigi Armingaud. Era un macchinario di enormi dimensioni capace di lavare 2000 lenzuola.

Share.