5/6/1947: gli USA annunciano il Piano Marshall

0

Il 5 giugno 1947 all’Università di Harvard il segretario di Stato americano George Marshall annuncia al mondo la decisione degli USA di avviare l’attuazione di un piano di ricostruzione economica-finanziaria dell’Europa (European Recovery Program) che in seguito sarebbe diventato noto con il nome di “Piano Marshall”. Per la realizzazione del programma, che mirava alla ricostruzione delle zone distrutte dalla seconda guerra mondiale, gli Usa stanziarono circa 14 miliardi di dollari per un periodo di quattro anni. I paesi a beneficiare degli aiuti furono Austria, Belgio, Lussemburgo, Danimarca, Francia, Germania Ovest, Islanda, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Regno Unito, Svizzera, Svezia e Turchia.

Share.