7/6/1929: nasce lo Stato della Città del Vaticano

0

Il 7 giugno 1929 con l’entrata in vigore dei patti lateranensi – che ponevano fine alla cd questione romana – sottoscritti tra il Regno d’Italia e la Santa Sede l’11 febbraio 1929, nacque lo Stato della Città del Vaticano, la nazione più piccola del mondo. A mezzogiorno di quel giorno il Pontefice Pio XI promulgò le leggi principali del nuovo stato tra cui la Legge Fondamentale che prevedeva all’art. 1 che il Sommo Pontefice è sovrano dello Stato della Città del Vaticano e ha pienezza dei poteri legislativo, esecutivo e giudiziario.

Share.