Accademia Musicale Città di Caserta: riprendono le attività rivolte alla città cominciando… dai più piccoli!

0

Sabato 24 febbraio sarà una giornata che l’Accademia musicale Città di Caserta – Yamaha Music School (in Via Caduti sul Lavoro 110, Caserta) dedica agli allievi più piccoli. Alle ore 11.30 nella sala concerti si terrà un concerto dedicato ai bambini da 0 a 6 anni dal titolo “Concerto per piccoli Mozart”.
La formula sarà quella già collaudata in precedenti esperienze: i piccoli spettatori saranno liberi di muoversi e di esprimersi su un grande tappeto circondati dai musicisti che suoneranno per loro. Ciò creerà un’atmosfera unica fatta di rilassamento, spontaneità e divertimento.
Sempre nella stessa giornata e nella stessa sede, ma alle 18.30, incontro con il dott. Lorenzo Mottola, pediatra e referente regionale per Nati per la Musica, che insieme alla dott.ssa Antonella D’Andrea neuropsichiatra ci parlerà dell’importanza della musica nello sviluppo del bambino.
Questi incontri sono preparatori alla ripresa, sabato 3 Marzo e sempre nella sede di Caserta, del corso “Prime note” per bambini da 0 a 3 anni tenuto da Mena Santacroce e che ha avuto il patrocinio di Nati per la Musica.
Sappiamo tutti della grande importanza che la musica ha per lo sviluppo psico-fisico di un individuo e le più recenti ricerche hanno dimostrato quanto sia importante iniziare a fare musica fin dal periodo pre-natale.
E’ stato infatti provato che il bambino, fin dal grembo materno, vive in un universo sonoro fatto di stimoli che provengono dal battito del cuore della mamma, dal ritmo della vita della mamma, ma soprattutto dalla voce della mamma, stimoli che arrivano al bambino sotto forma di vibrazioni e lo investono e lo avvolgono tutto.
Esiste quindi un’attitudine musicale alla nascita che può svilupparsi al massimo grado se sollecitata o svanire nel nulla, ma è Importante che il bambino riceva gli stimoli musicali appropriati all’età.
In particolare il linguaggio musicale dovrebbe procedere di pari passo con il linguaggio parlato in modo da permettere l’assimilazione graduale dei suoi elementi fondamentali.

Ulteriore iniziativa messa in campo dall’Accademia, diretta dalla M° Mena Santacroce, per dare una formazione sempre più completa ai giovani allievi che studiano uno strumento, è quella relativa al corso per stimolare l’attenzione dal titolo “Impariamo ad essere attenti”: un percorso con la Prof.ssa Anna La Peruta che attraverso il gioco, il rilassamento, la postura, la respirazione, porta bambini e ragazzi alla consapevolezza del corpo e a viverlo come uno strumento musicale
Questo laboratorio, che dà tante possibilità legate al benessere e all’armonia, si tiene nella sede di San Nicola della Yamaha Music School dove, nel mese di Marzo, sarà attivato il laboratorio di “Percussioni per tutti” ideato per potenziare il senso ritmico e la coordinazione dei movimenti. Il corso è adatto a tutti, come recita il titolo, musicisti e non.

Concludendo, si può affermare che l’Accademia ha iniziato il 2018 con un’attenzione a tutto tondo al mondo della musica: i laboratori di Nati per la Musica (altro obiettivo raggiunto dall’Accademia, per la prima volta a Caserta) , corsi rivolti al benessere psicofisico e alla coordinazione …. in attesa di riprendere, ad Aprile, i Concerti aperitivo della domenica mattina che, visto il successo dell’edizione Winter, avranno un’edizione Spring con qualche gustosa novità

Share.