Auto Storiche a San Potito Sannitico per ripetere il successo della scorsa edizione

0

SAN POTITO SANNITICO – Saranno oltre cento le auto d’epoca che parteciperanno alla seconda edizione del Raduno Auto e Moto Storiche che si terrà il prossimo 29 aprile a San Potito Sannitico. L’evento è organizzato dal C.A.M.E.C., il prestigioso Club Auto e Moto d’Epoca Campano che dal 1972 si distingue per l’esclusività dei veicoli e per i numerosissimi iscritti in collaborazione con l’Automotoclub Storico Italiano. “Abbiamo scelto San Potito per il suo panorama e la sua aria e i suoi sapori senza tempo”, ha dichiarato Marco Giannubilo, Presidente del club. Entusiasti anche gli amministratori del Comune di San Potito che hanno patrocinato l’evento: “dopo il grande successo riscontrato l’anno scorso – afferma il sindaco Francesco Imperadore –  anche quest’anno il nostro comune si trasformerà in un vero e proprio museo a cielo aperto, molti di questi veicoli sono attualmente impegnati in varie riprese cinematografiche di film ambientati negli anni 50/60 e questo ci lusinga”. Il programma della giornata prevede l’arrivo dei veicoli alle ore 9:00 in Piazza della Vittoria, alle ore 10:00 iscrizioni e colazione e alle ore 12:00 la partenza per Piedimonte Matese. In programma anche un giro turistico sul territorio e si farà tappa anche ad Alife, dove il professor Gianni Parisi sarà il cicerone dei piloti. Poi pranzo al ristorante “Il Ruscello” di San Potito Sannitico. Ma tutti gli ospiti potranno assitere, sempre a San Potito Sannitico, ad uno spettacolo mozzafiato di parapendio acrobatico.

Deus ex machina dell’iniziativa l’assessore Isabella Navarra che afferma: “tengo molto a questa iniziativa perché impreziosisce il nostro territorio, è come se si arricchisse di gemme preziose”.

Un appuntamento da non perdere in sella alle due ruote o alla guida di un’auto storica, tra rombi e ricordi, un ritorno al passato per i tanti appassionati di motori in uno dei borghi più ospitali dell’area matesina.

Share.