Ciardiello Marmi, cresce il prestigio dell’azienda matesina: da oggi al Salone Internazionale di Arte Sacra

0

PIEDIMONTE MATESE – Ciardiello Marmi porterà l’artigianalità matesina a Hiéros, il Salone Internazionale di Arte Sacra che si terrà presso la Stazione Marittima a Napoli dal 15 al 17 settembre.

L’ultima partecipazione di prestigio, in ordine cronologico, è proprio quella di Hiéros, nella quale occasione Ciardiello Marmi esporrà un ambone e presenterà l’anteprima sia su carta che in digitale della cattedra papale presente nella Basilica di San Giovanni in Laterano a Roma. I professionisti dell’artigianato matesino ancora una volta porteranno alto l’onore dell’azienda a conduzione familiare che sta collezionando affermazioni di pregio sia in Italia che all’estero. A Napoli, questo fine settimana, sarà possibile visitare lo stand che per l’occasione avrà una postazione di modellazione tridimensionale in cui è prevista anche la scultura dal vivo di un bassorilievo/busto del Salvator Mundi di Da Vinci e l’illustrazione dei progetti di riammodernamento realizzati al momento in alcune chiese della Campania.

“Tu vedi un blocco, pensa all’immagine: l’immagine è dentro basta soltanto spogliarla”, lo sosteneva Michelangelo Buonarroti. Lo confermano papà Romeo Ciardiello e il figlio Francesco, che con dedizione e creatività si dedicano ad ogni forma e ad ogni esigenza dei committenti nell’azienda di famiglia che sta per festeggiare cinquant’anni di attività.

“La tecnologia all’avanguardia, la dinamicità, la professionalità e la voglia di crescere con un impegno continuo, hanno fatto di noi degli specialisti nella trasformazione del marmo e delle pietre ornamentali in pregevoli lavorati per l’edilizia, in lavori d’arredo di interni ed esterni, in arte sacra e scultura artistica”, ci dice il giovane Francesco Ciardiello. “Proprio per questo, da circa tre anni, Ciardiello Marmi si occupa di lavori legati all’edilizia, come da sempre, ma ha anche al suo interno uno studio d’arte di cui mi occupo personalmente”, conclude Francesco.

Ciardiello Marmi crea, dunque, pregiati oggetti di arte sacra, mediante tecniche di lavorazione all’avanguardia, come per esempio il 3D. Si occupa della lavorazione di uno dei materiali più versatili che la natura offre all’uomo: il marmo. E l’ultima novità, appunto, è la realizzazione di sculture artistiche in polistirolo rivestito con polvere ceramica, in legno e in vetro.

 

 

 

 

Share.