Concorso allievi carabinieri 2018, 460 posti riservati ai civili

0

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il bando del concorso pubblico per il reclutamento di 2000 allievi carabinieri. I posti sono così ripartiti:

  • 1.056 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale, in servizio;

  • 452 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o collocati in congedo a conclusione della prescritta ferma;

  • 460 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai giovani che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età;

  • 32 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo.

Lo svolgimento del concorso prevede: prova scritta; prove di efficienza fisica; accertamenti psico-fisici; accertamenti attitudinali; valutazione dei titoli.

Requisiti

  • Per i civili il diploma di maturità e un massimo di 25 anni di età alla scadenza dei termini di iscrizione al concorso;

  • per i militari è richiesto invece un massimo di 27 anni e il possesso della licenza media.

La domanda dovrà essere presentata on-line nella sezione concorsi del sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri www.carabinieri.it entro trenta giorni dalla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale (14 giugno 2018).

 

Share.