18 maggio-18 giugno: un mese al Vespagiro ad Alvignano In evidenza

Scritto da  redazione
Pubblicato in Territorio
Giovedì, 18 Maggio 2017 12:04
ALVIGNANO (CE) – Un mese esatto al Vespagiro organizzato, come ormai accade da nove edizioni, dai tenaci, sorridenti e spassosi Vespisti Alvignanesi. Un appuntamento da non perdere che promette anche quest’anno attrazioni, ospiti, degustazioni e soprattutto un percorso da esplorare. Partenza da Alvignano, il cordone girerà alla rotonda di Dragoni per tornare ad Alvignano dove sfilerà per tutto il paese, poi Caiazzo, amena frazione di SS Giovanni e Paolo, tappa a Castel Campagnano con buffet offerto dall’amministrazione e ritorno, passando per Ruviano fino ad arrivare a Caiazzo, nell’area pic-nic del Ristorante Rio delle Tavole: questi i centri dell’Alto Casertano che saranno attraversati dalla carovana di colorate e diverse due ruote. 48 chilometri + 700. Il ritrovo è previsto in piazza Notarpaoli di Alvignano, già a partire dalle ore 8:00, per iscrizioni e registrazioni, ma la giornata entrerà nel vivo quando arriveranno I Bottari di Macerata Campania, scandiranno il tempo e ‘avviseranno’ con il loro ritmo che il Vespagiro sta per partire. Poi tutti in sella. L’arrivo in quel di Caiazzo è previsto per ora di pranzo. Nel pomeriggio invece attese esibizioni e tante sorprese, l’estrazione dell’ormai tradizionale lotteria e l’ospite della nona edizione: Maurizio Mattioli, attore, doppiatore e comico di gran successo, protagonista di film di successo come “Immaturi ” di Paolo Genovese. Un mese all’evento. Sale l’adrenalina e la carica. Gli organizzatori ricordano che per essere aggiornati su tutto basta seguire su Fb la pagina “Vespisti Alvignanesi”, partecipare all’evento “Vespagiro 2017 – 9^ edizione”, oppure visitare il sito internet www.vespaclubalvignano.it.

Salute e Benessere

Moda e Tendenze

da queste pARTI

JoomShaper