La Reggia di Caserta ospita gli atleti diversamente abili dei Rowing Games

0

A Caserta, il 7 e l’8 Luglio, saranno i giorni del “Reggia Rowing Games”.

L’iniziativa, ospitata nella Fontana dei Delfini, è organizzata dall’ASD Accademia del Remo e dello Sport di Napoli, presieduta ed allenata da Giuseppe Del Gaudio e dal SPECIAL OLYMPICS CAMPANIA, direttore regionale Antonio Gambacorta e vicedirettore Salvatore Taurino, con il patrocinio della Reggia di Caserta, del CIP Campania, presidente Carmine Mellone, il patrocinio del FAI, Fondo Ambiente Italiano, e del Polo museale di Santa Maria Capua Vetere, direttrice Ida Gennarelli; da sottolineare anche il supporto tecnico dell’Aeronautica Militare-Scuola Specialisti A.M. di Caserta, da sempre sensibile ai temi sociali.

L’evento vede schierati ed agguerriti in una competizione sportiva di canottaggio atleti, raccolti in team, con disabilità intellettiva e relazionale provenienti da ogni parte d’Italia. Questo evento è per loro il punto di arrivo di un percorso costante e quotidiano di preparazione atletica; per chi vi prenderà parte è un momento di sensibilizzazione forte per una disabilità, quella mentale, troppe volte subordinata a quella fisica.

Turisti e spettatori potranno assistere alla competizione che si svolgerà all’interno del Parco della Reggia di Caserta, nella prestigiosa vasca della Fontana dei Delfini, nella giornata di sabato dalle 9.30 alle 18.30 e nella giornata di domenica dalle 10.00 alle 14.00. Per partecipare è sufficiente acquistare il biglietto d’ingresso al Parco della Reggia.

COMUNICATO STAMPA

Share.