L’Amministrazione Caporaso punta alla conservazione del borgo rurale, pronto un avviso pubblico

0

SANT’ANGELO D’ALIFE – Con un avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni d’interesse a firma del sindaco Michele Caporaso il Comune di Sant’Angelo D’Alife punta al recupero e alla valorizzazione del centro storico.

Ci sarà tempo fino alle ore 12:00 del 16 agosto, infatti, per la presentazione di proposte progettuali preliminari di intervento, riqualificazione e restauro rispondenti ai requisiti di ammissibilità per il recupero delle facciate a vista degli immobili di proprietà privata e per il restauro e risanamento degli edifici con obbligo di implementazione di un attività economica (artigianale, turistica e commerciale) di cui alla Misura 6.4.2 del PSR CAMPANIA 2014-2020.

Il 20 novembre 2015 la Commissione Europea ha adottato il Piano di Sviluppo Rurale (PSR) Campania 2014/2020 che prevede la concessione di un sostegno da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale.

“Un’occasione da non perdere, – afferma Caporaso – la spesa massima ammissibile per gli interventi pubblici è fissata in euro 500.000,00 € ed è finanziata al 100%. Invito i miei concittadini ad approfittare di queste opportunità”.

 

 

Share.