Musica e beneficenza: il 12 luglio al Belvedere di San Leucio lo spettacolo della “Campania Feelix Jazz Orchestra”.

0

Sarà il bellissimo Belvedere di San Leucio il teatro di una manifestazione musicale di beneficenza di grande qualità. Il prossimo 12 luglio, infatti, il sito Unesco casertano ospiterà l’esibizione della “Campania Feelix Jazz Orchestra” diretta dal maestro Pietro Condorelli. Una formazione, questa, che rappresenta un’eccellenza nel panorama artistico casertano che si è affermata a livello nazionale, che nell’occasione sarà sul palco assieme a Greta Panettieri.

Il concerto è stato organizzato dal Comune di Caserta, che ha inteso fornire il proprio sostegno concedendo l’utilizzo gratuito del Belvedere di San Leucio, così come ratificato da una delibera approvata dalla Giunta, su proposta dell’assessora alla Cultura, Tiziana Petrillo, in collaborazione con i Club Lions di Caserta, il Rotary Club “Terra di Lavoro 1954” e l’associazione culturale “Feelix”. Il ricavato della serata, infatti, sarà devoluto alle associazioni “Il cucciolo frettoloso”, che si occupa dell’assistenza clinica, scientifica e di supporto morale ai genitori ed ai familiari di bambini nati prematuramente e alla Cooperativa sociale “Il cuore felice”, che si occupa di persone affette da disabilità intellettiva e che fornisce loro supporto per la formazione, l’autonomia e l’inserimento lavorativo. Non è prevista l’emissione di biglietti per l’evento, ma solo la libera elargizione di un’offerta in favore delle due associazioni benefiche.

L’Amministrazione – ha spiegato l’assessora Petrillo – intende supportare questo tipo di attività, che mirano alla tutela dei più deboli attraverso la promozione della cultura nelle sue forme migliori. Il Belvedere di San Leucio è uno dei pezzi pregiati del nostro patrimonio artistico-culturale e la sua valorizzazione resta una nostra priorità. Anche attraverso eventi del genere, che fondono arte e solidarietà, intendiamo sviluppare il nostro magnifico bene Unesco”.

COMUNICATO STAMPA

Share.