“Per non dirti no”, frutto dell’anima di Vella Arena

0

Domenica 17 dicembre alle ore 18.00, lo splendido salone del piano nobile all’interno del Palazzo Ducale di Parete (Ce) in via Umberto I, farà da suggestiva cornice alla presentazione del libro “Per non dirti no”, della Turisa editrice.
Una raccolta di poesie, caratterizzata da versi liberi, in cui l’autrice Vella Arena, originaria di Aversa, esprime la complessità dell’animo umano. La poesia, da sempre è uno dei mezzi più importanti che l’uomo ha per esprimere le proprie sensazioni, trasmettere le emozioni, evocare ricordi. Proprio come Vella, che pesca nella sua vita emotiva e ci regala valori assoluti quali l’amore, l’amicizia, la solitudine, il dolore. Una lirica poetica la sua, intrinsecamente vissuta che conferisce al lettore l’immaginazione di chi ha di fronte un foglio bianco e guida la penna che, senza sforzo si traduce in parole. Il sottofondo musicale al pianoforte di Caterina Dell’Aversana, dell’Associazione “Arte in Musica”, accompagnerà il reading dell’attrice Liliana Palermo. Gli interventi al tavolo saranno a cura di: Gilda Grasso, Assessore alla Cultura del Comune di Parete, Letizia Servillo, psicologa, psicoterapeuta, e Francesco Torellini, scrittore, giornalista. Modera l’incontro, l’avvocato Francesco Cecaro, appassionato di letteratura. Ad impreziosire la serata ci sarà la voce del maestro Salvatore Pesce, che delizierà il pubblico presente. Leggendo le pagine del testo, ciascuno di noi può attribuire un significato diverso al singolo verso; c’è chi si identifica, chi riflette, chi sogna, chi si interroga, ma è subito percepibile la spontaneità e la naturalezza dei sentimenti. Sussurri, lacrime, gioie, sorrisi, punti, virgole, parole, è così che l’animo umano si esprime e la poesia prende forma ed esplicita il suo linguaggio trasparente.
L’evento, nell’ambito del cartellone Natale al Palazzo Ducale di Parete, in programmazione fino al 6 gennaio 2018, organizzato dalla Pro Loco Parete, con il patrocinio del comune, vedrà la presenza del primo cittadino, il sindaco Luigi Vito Pellegrino, per i saluti e gli auguri per le festività natalizie.
Per non dirti no, la corda vibrante che contempla a distanza l’anima, un messaggio velato che l’autrice conosce, ancor prima di scriverlo.

Share.