Oggi alle ore 17:15 l’equinozio di primavera

0

Alle ore 17:15 ora italiana (16:15 UTC) cade l’equinozio di Primavera, l’istante in cui il terminatore, cioè la linea che divide la parte illuminata della Terra dalla parte in ombra assume una posizione esattamente perpendicolare all’equatore facendo sì che la durata del giorno e della notte, o meglio la durata del periodo di luce e quello di buio siano identici. Infatti la parola equinozio deriva dal latino “aequinoctium” (notte uguale al dì). Il fenomeno segna l’inizio della stagione primaverile che non ricade necessariamente il 21 marzo. Fu il Concilio di Nicea nel 325 d.C. poi confermato nel 1582 da Papa Gregorio XIII a fissare questa data convenzionale. Oggigiorno, grazie alle scoperte astronomiche, la data non è fissa, ma varia a seconda di diversi fattori, tra questi il moto di processione terrestre. Pertanto l’equinozio di primavera può cadere in una data compresa tra il 19 e il 21 marzo.
Dall’inizio del nuovo millennio l’equinozio di privamera solo in due occasione è stato il 21 marzo, nel 2003 e nel 2007. Nel 2044 cadrà invece il 19 marzo.

 

Share.