Parco Regionale: censire i reperti archeologici del Matese, l’ultima iniziativa del presidente Girfatti

0

SAN POTITO SANNITICO – Un censimento sui reperti e sui siti archeologici presenti sul Matese. Il Parco Regionale del Matese si occuperà anche di archeologia, grazie alla collaborazione con la dottoressa Simona Fracasso. “Inizieremo, a titolo gratuito, volontario e insieme alle altre associazioni del territorio, un censimento sui reperti e sui siti archeologici del Matese”, ha reso noto il presidente Vincenzo Girfatti, “e per fine anno contiamo di distribuire gratuitamente anche una pubblicazione con i risultati ottenuti dalla ricerca”, ha concluso.

Simona Fracasso é laureata in Beni Culturali e Scienze Preistoriche all’Universitá di Ferrara, nonché laureanda in Linguaggi della comunicazione all’Ateneo cassinate, ha esperito numerose campagne di scavo e repertazione archeologica in Italia ed all’estero. Giá consigliere del Comune di Tora e Piccilli con delega alle attivitá culturali ed alla protezione civile (2014-2019), é da anni Presidente dell’Associazione Intercomunale “StoriaViva” che si occupa di salvaguardare, valorizzare, implementare e disseminare l’integrale patrimonio storico-culturale-ambientale nonché la memoria storica dell’Alto Casertano anche attraverso l’organizzazione e la supervisione di eventi rievocativi, il sostegno ai sodalizi associazionistici del territorio in chiave di rete e la divulgazione scientifica in Italia ed all’estero del patrimonio culturale locale dell’Alta Terra di Lavoro.

“È con profondo orgoglio e con grande entusiasmo che inizio questa collaborazione con il Parco Regionale del Matese, una nuova sfida che cercherò di onorare al meglio delle mie possibilità, avvalendomi della preziosa collaborazione di tanti volontari che, come me, hanno a cuore la crescita e la valorizzazione del territorio. Grazie al presidente Girfatti e a tutto il suo entourage per la stima accordatami che è reciproca e sono certa sarà foriera di proficua cooperazione”. Questa la sua dichiarazione.

Share.