Perchè la mimosa è il simbolo della Festa della donna?

0

L’usanza di regalare mimose in occasione della festa della donna fu introdotta nel 1946 da Rita Montagnana, moglie di Palmiro Togliatti e Teresa Mattei ex partigiana entrambe iscritte all’Unione Donne Italiane (U.D.I.). In un primo momento fu scelta la violetta, ma siccome era troppo costosa e difficile da trovare si decise di adottare la mimosa, fiore molto più economico che sbocciava all’inizi di marzo.

L’8 marzo 1946 in tutta Italia si celebrò la prima Giornata Internazionale della Donna e la mimosa ne divenne, appunto, l’emblema.

Share.