Polizia Provinciale a San Potito Sannitico, firmato protocollo d’intesa tra Parco Regionale del Matese, Provincia e Comune

0

SAN POTITO SANNITICO – Presso la nuova sede del Parco Regionale del Matese anche un distretto della Polizia Provinciale di Caserta.

Comincia con un vivo ringraziamento al presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca, e al sindaco di San Potito Sannitico, Francesco Imperadore, da parte del presidente del Parco Regionale del Matese, Vincenzo Girfatti, l’accordo sulla Polizia Provinciale sugellato con la firma di un protocollo d’intesa tra i tre Enti.

L’oggetto della convenzione sottoscritta riguarda il rafforzamento del servizio di pattugliamento e controllo nelle aree del Parco ricadenti nella giurisdizione della Provincia di Caserta, al fine del contrasto e repressione: del fenomeno dei furti e taglio di alberi non autorizzati in aree demaniali; del fenomeno della circolazione con mezzi a motore fuori dalle strade e piste autorizzate (fuoristrada); del fenomeno del bracconaggio.

Com’è noto, il Comune di San Potito Sannitico ospita da qualche mese la sede dell’Ente Parco presso la propria struttura denominata “Centro Polifunzionale”, in via Figulantita e che presso la stessa, ha dato la disponibilità ad ospitare il “Distretto della Polizia Provinciale di Caserta Nord Occidentale”.

“L’Ente Parco Regionale del Matese si impegna ad arredare i locali adibiti a sede del Distretto di Polizia e a provvedere al pagamento delle utenze idriche, elettriche, telefoniche e di connessione dati; oltre che a dare un contributo economico al fine di partecipare ai maggiori costi a carico dell’Ente Provincia”. Ha specificato il presidente Girfatti.

 

 

 

Share.