Qual è la prima canzone italiana incisa su un disco?

0

La prima canzone incisa su un disco in Italia è A risa (La risata) scritta e interpretata dal cantautore e cabarettista napoletano Bernardo Cantalamessa e pubblicata a Milano dalla casa discografica International Zonophone Company. Siamo nel 1895, sei anni dopo l’invenzione del disco sonoro ad opera del tedesco Emile Berliner. Il disco fonografico, che aveva una durata massima di 4 minuti, era noto anche con la denominazione di 78 giri, in quanto per il suo funzionamento necessitava di una velocità di rotazione di 78 giri al minuto.

Share.