Qual è stato il primo quotidiano d’Italia?

0

Il primo quotidiano italiano fu Il Secolo, fondato a Milano nel 1866 da Edoardo Sonzogno. Fu il giornale più venduto a cavallo del XIX e XX secolo. Aveva infatti una tiratura di circa 30mila copie ed era acquistabile per 5 lire. Fu il primo giornale a importare dalla Francia il romanzo d’appendice e la pubblicazioni di foto e illustrazioni sulla prima pagina. Il 2 giugno 1882 l’edizione straordinaria per la morte di Giuseppe Garibaldi toccò addirittura le 100.000 copie.

I primi quotidiani erano composti da quattro pagine: la prima pagina era dedicata all’editoriale, la seconda e la terza pagina era dedicate alle notizie di carattere locale e la quarta alle notizie dall’estero.

Share.