Si chiude il Rally del Matese: trionfo per Gianfico e Mongillo, ritiro amaro per Pascale

0

Piedimonte Matese – Dopo due giorni di spettacolo e adrenalina cala il sipario sulla sesta edizione del Rally del Matese, con validità di Coppa Italia. Ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio, ieri sera in piazza Roma, l’equipaggio formato dal pilota Fabio Gianfico e dal navigatore Liberato Mongillo su Ford Fiesta R5 del team “Lm Motosport”. Ritiro amaro, invece, nell’ultima prova speciale per Antonio Pascale che fino ad allora era al comando della gara con la sua Mitsubishi Lancer Evo X. “Una bellissima vittoria” ha affermato Gianfico “questa mattina abbiamo sbagliato la scelta delle gomme e quindi abbiamo avuto dei problemi, ma progressivamente siamo riusciti a migliorare la vettura. Mi dispiace per Pascale che prima del ritiro era in testa, ma tutti sappiamo che le gare si concludono sulla pedana, siamo riusciti a mettergli pressione”. Soddisfatto anche il navigatore Liberato Mongillo “Complimenti agli organizzatori, perché mettere in piedi una manifestazione del genere è molto complicato, frutto di una grande passione. Dal punto di vista agonistico è una competizione tecnica con molte insidie e portarla a termine e vincerla è molto complicato. Siamo contentissimi, il merito è di Gianfico che è un campione e del Team Colombi che ci ha messo a disposizione una vettura davvero performante”. Secondo posto per l’equipaggio Diomedi – Turati della scuderia “Portocervo Racing”, terzi De Pierro – Iscato su Mitsubishi Evo IX.

Giuseppe Prioletta

Share.