Calcio Napoli: sette azzurri convocati per ora in Nazionale

Pubblicato in Sport
Lunedì, 22 Maggio 2017 17:26
Sette azzurri convocati per ora in Nazionale. Dries Mertens di scena in Belgio-Repubblica Ceca, amichevole del 5 giugno (Bruxelles) ed Estonia-Belgio, qualificazioni mondiali del 9 giugno (Tallin). Arek Milik e Piotr Zielinski impegnati in Polonia-Romania, qualificazione mondiali del 10 giugno (Varsavia). Koulibaly giocherà nella doppia sfida: Senegal-Uganda, amichevole del 5 giugno (Dakar) e Senegal-Guinea Equatoriale, qualificazione alla Coppa D'Africa 2019, del 10 giugno (Dakar). Pepe Reina convocato per Spagna-Colombia, amichevole del 7 giugno (Murcia) e Macedonia-Spagna, qualificazioni mondiali del 11 giugno (Skopje). Vlad Chiriches di scena in Polonia-Romania, qualificazioni mondiali, del 10 giugno (Varsavia) e in Romania-Cile amichevole del 13 giugno (Cluji). Marco Rog impegnato in Islanda-Croazia, qualificazioni mondiali del 11 giugno (Reykjavik).

Calcio Napoli: domani ripresa allenamenti

Pubblicato in Sport
Lunedì, 22 Maggio 2017 15:15
Dopo il successo sulla Fiorentina, il Napoli riprenderà domani gli allenamenti a Castelvolturno. Gli azzurri prepareranno l'ultima giornata di Serie A contro la Sampdoria a Marassi.

Calcio Napoli: Hamsik, per il secondo posto non è ancora finita

Pubblicato in Sport
Lunedì, 22 Maggio 2017 15:03
"Che bello vedere il San Paolo festeggiare alla fine, è una gratificazione per la bellissima stagione". Marek Hamsik si gode l'abbraccio del popolo azzurro e guarda ancora alla lotta Champions. "Manca ancora una giornata, non è ancora finita la corsa per il secondo posto. Noi ci proveremo fino all'ultimo minuto perchè crediamo di poterlo meritare. L'applauso dei nostri tifosi testimonia quanto di bello abbiamo fatto quest'anno". "In ogni caso dobbiamo ripartire da qui per poi progettare il futuro. Quest'anno abbiamo battuto tantissimi record e questo ci deve spingere per crescere e capire le potenzialità che abbiamo con questo gruppo"

Calcio Napoli: Albiol, abbiamo battuto il record di punti

Pubblicato in Sport
Lunedì, 22 Maggio 2017 15:00
"Abbiamo battuto il record di punti e possiamo ancora crescere l'anno prossimo". Raul Albiol tra presente e futuro dopo il successo del Napoli sulla Fiorentina. "Volevamo vincere fortemente soprattutto per noi e per superare un altro primato, abbiamo disputato un'altra grande partita che completa un periodo straordinario". "Dobbiamo continuare così, vogliamo vincere l'ultima partita e poi vedremo dove saremo. Bisogna continuare su questa strada e poi riprendere il cammino l'anno prossimo, perchè abbiamo ancora margini di crescita e possiamo ancora far meglio. Questo gruppo è forte e può dimostrarlo ancora di più in futuro"

Calcio Napoli: Sarri, abbiamo disputato un campionato straordinario

Pubblicato in Sport
Lunedì, 22 Maggio 2017 14:55
"Abbiamo disputato un campionato straordinario e siamo orgogliosi di questa stagione. Maurizio Sarri mostra il petto e la fierezza del suo Napoli dopo il record di punti della storia azzurra superato ancora per il secondo anno consecutivo. "Oggi voglio fare i complimenti ai ragazzi, a tutta la squadra per questa stagione strepitosa. Non mi va di parlare di errori perchè sono nettamente superiori i meriti di questo gruppo". "Ci siamo migliorati nonostante tante circostanze e vicissitudini vissute in questi mesi. L'infortunio di Milik era difficile da superare, ma abbiamo saputo rispondere sempre alla grande. Una volta con 83 punti si vincevano gli scudetti, ma siamo convinti di poterci ancora migliorare". Napoli per il prossimo anno già sogna: "Il sogno è nostro e dei nostri tifosi, nessuno deve entrarci dentro perchè resta un sogno intimo. Noi dobbiamo solo pensare a crescere come abbiamo fatto quest'anno". "Oggi non era facile battere la Fiorentina, anche perchè la non contemporaneità della gara della Roma poteva darci un contraccolpo in quanto a motivazioni. invece i ragazzi sono andati dentro determinati e convinti. Sono soddisfatto dell'atteggiamento di tutti e questo successo è merito loro". Il San Paolo le ha tributato una ovazione: "Ho uno splendido rapporto con i napoletani, c'è sempre stata grande intesa e stasera li ringrazio per la testimonianza d'affetto. Sono grato a questa città per il calore e la passione che regala a me ed a tutta la squadra. Quest'anno abbiamo ripagato i tifosi dando tutto noi stessi in campo e così vogliamo fare anche in futuro". Infine una battuta. Ha ricevuto telefonate di complimenti da altri Club? "Io non rispondo mai al telefono a numeri sconosciuti..."

Calcio Napoli: auguri a Zielinski e Rafael

Pubblicato in Sport
Sabato, 20 Maggio 2017 13:02
Doppio compleanno in casa azzurra. Zielinski compie 23 anni e Rafael ne compie 27. Il centrocampista del Napoli è nato il 20 maggio del 1994 a Zabkowice Slaskie (Polonia), mentre il portiere il 20 maggio del 1990 a Sorobaca (Brasile). Ai due azzurri vanno gli auguri di tutta la SSC Napoli e di tutti i tifosi della squadra azzurra.

Calcio Napoli: sei azzurri convocati in Nazionale

Pubblicato in Sport
Sabato, 20 Maggio 2017 12:59
Sei azzurri convocati per ora in Nazionale. Dries Mertens di scena in Belgio-Repubblica Ceca, amichevole del 5 giugno (Bruxelles) ed Estonia-Belgio, qualificazioni mondiali del 9 giugno (Tallin). Arek Milik e Piotr Zielinski impegnati in Polonia-Romania, qualificazione mondiali del 10 giugno (Varsavia). Koulibaly giocherà nella doppia sfida: Senegal-Uganda, amichevole del 5 giugno (Dakar) e Senegal-Guinea Equatoriale, qualificazione alla Coppa D'Africa 2019, del 10 giugno (Dakar). Pepe Reina convocato per Spagna-Colombia, amichevole del 7 giugno (Murcia) e Macedonia-Spagna, qualificazioni mondiali del 11 giugno (Skopje). Vlad Chiriches di scena in Polonia-Romania, qualificazioni mondiali, del 10 giugno (Varsavia) e in Romania-Cile amichevole del 13 giugno (Cluji).

Calcio Napoli: Sarri, vogliamo vincere le ultime due gare e battere il record di punti

Pubblicato in Sport
Venerdì, 19 Maggio 2017 16:18
"L'obiettivo è cercare di vincere le ultime due partite e battere il record di punti del Napoli in Serie A, poi vedremo dove saremo a fine campionato". Maurizio Sarri individua il traguardo azzurro in una stagione ricca di soddisfazioni, alla vigilia del match con la Fiorentina, che il tecnico definisce piena di insidie. "Il secondo posto non dipende da noi, ma al di là di ciò che farà la Roma abbiamo ben chiaro cosa vogliamo, ovvero finire al meglio e coronare una stagione bellissima anche col primato di punti. Poi se questo servisse anche a superare la Roma sarebbe ancor meglio". "Se dovessimo arrivare terzi, in ogni caso ritengo che la squadra abbia disputato una grande stagione, facendo quello che poteva fare ed anche di più, se consideriamo che molti in estate ci avevano indicato in griglia come quinta forza". Che Fiorentina si aspetta domani? "E' l'unica squadra che ci avvicina come possesso palla ed è quella che più ci mette in difficoltà sotto il profilo del palleggi. Questo lo dicono i numeri dei match che abbiamo giocato contro la Fiorentina. Noi non siamo abituati a subire il possesso altrui e quindi dovremo anche saperci adeguare alla chiave tattica che domani potremmo avere di fronte". "Oltretutto la Fiorentina ha calciatori di grande livello quali Bernardeschi, Chiesa, Ilicic, Kalinic, Saponara. In avanti hanno tante soluzioni e giocatori che si inseriscono tra le linee. Sarà una partita complicata in cui dovremo essere concentratissimi e carichi sin da subito" E' soddisfatto degli elogi che ha ricevuto unanimamente quest'anno il Napoli per la qualità del gioco? "Onestamente a me interessa la partita con la Fiorentina e quella che poi verrà contro la Samp. Finire al meglio questa stagione è l'unica cosa che conta, con la consapevolezza che abbiamo fatto tutto quello che era nelle nostre possibilità". "Certamente dobbiamo unire bel gioco a risultati e ci stiamo riuscendo. E' un punto fermo anche per smentire il luogo comune italiano che per vincere bisogna giocar male. La nostra filosofia di gioco ci deve servire a tirar fuori il 100 per 100 delle nostre potenzialità". E' contento dei vari rinnovi in atto per i calciatori azzurri? "Io sono contento di allenare questo gruppo e vi assicuro che ho trovato ragazzi disponibili e professionali. Io ho un carattere non semplice, spesso mi arrabbio, ma allenare campioni è molto più semplice di avere in squadra primedonne di Serie C". Questo Napoli, però, legittima sogni per il futuro: "Il sogno deve essere nostro, dentro di noi, ma non un dovere. Non è certo il nostro sogno arrivare terzi, ma sappiamo che ci siamo arrivati dando il massimo. Il futuro per me è solo domani, l'obiettivo è battere la Fiorentina".

Calcio Napoli: cinque azzurri per ora convocati in Nazionale

Pubblicato in Sport
Venerdì, 19 Maggio 2017 15:52
Cinque azzurri convocati per ora in Nazionale. Dries Mertens di scena in Belgio-Repubblica Ceca, amichevole del 5 giugno (Bruxelles) ed Estonia-Belgio, qualificazioni mondiali del 9 giugno (Tallin). Arek Milik e Piotr Zielinski impegnati in Polonia-Romania, qualificazione mondiali del 10 giugno (Varsavia). Koulibaly giocherà nella doppia sfida: Senegal-Uganda, amichevole del 5 giugno (Dakar) e Senegal-Guinea Equatoriale, qualificazione alla Coppa D'Africa 2019, del 10 giugno (Dakar). Pepe Reina convocato per Spagna-Colombia, amichevole del 7 giugno (Murcia) e Macedonia-Spagna, qualificazioni mondiali del 11 giugno (Skopje).

Calcio Napoli: allenamento pomeridiano

Pubblicato in Sport
Venerdì, 19 Maggio 2017 15:10
Allenamento pomeridiano per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match con la Fiorentina al San Paolo per l'anticipo della 37esima giornata di Serie A in programma domani sera, alle ore 20,45. Questo il resoconto della seduta pomeridiana di ieri. La squadra ha svolto una prima fase di lavoro tecnico con l'ausilio dei paletti. Successivamente il gruppo ha disputato una serie di partitine a campo ridotto. Chiusura con un lavoro tecnico-tattico ed esercitazioni al tiro. Allenamento differenziato per Allan, a causa di un affaticamento muscolare.
Pagina 1 di 111

Salute e Benessere

Napoli: la prevenzione maschile è donna

Napoli: la prevenzione maschile è donna

Napoli - La prevenzione maschile è donna. Questo potrebbe essere il nuovo slogan della Fondazione PR...

Moda e Tendenze

da queste pARTI

JoomShaper