Unanimità di consensi per il Bilancio di Previsione 2019 del Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano

0

PIEDIMONTE MATESE – Il Consiglio dei Delegati dell’Ente consortile, riunitosi nella seduta del 10.04.2019, ha approvato all’unanimità il Bilancio di previsione del 2019, che stabilisce il corretto assetto economico-finanziario dell’Ente da tenere per l’esercizio in corso.

‘E’ stato un momento di grande soddisfazione di tutto l’Organo esecutivo del Consorzio – dichiara il Presidente Dott. Alfonso Santagata – aver raccolto la condivisione della specifica Commissione consiliare, del Collegio dei Revisori dei Conti ed infine di tutti i Delegati presenti alla seduta del Consiglio sul documento di Bilancio dell’Ente, a testimonianza della serietà e dell’impegno con cui tale atto di programmazione è stato predisposto, teso alla graduale riduzione di ogni forma di indebitamento e contemporaneo progressivo incremento di servizi e dei conseguenti benefici apportati ai propri consorziati.  E tutto ciò senza prevedere aumenti dei ruoli di contribuenza – a meno del recupero dell’inflazione – considerata la difficile situazione economica dell’agricoltura, specialmente nelle aree interne della Regione Campania, che sono quelle di competenza del Consorzio’. “Ringrazio la Deputazione Amministrativa e tutto il Consiglio per la collaborazione e per l’impegno profuso”. Ha concluso il presidente Sntagata.

Altro riconoscimento dell’intenso lavoro e delle buone pratiche introdotte nella gestione Ente dall’Amministrazione guidata da Santagata è stato – in data 08.04.2019 in Roma – l’elezione dello stesso Presidente all’interno del rinnovato Consiglio Nazionale dello S.N.E.B.I., il Sindacato d’impresa cui fanno riferimento i Consorzi di bonifica ed irrigazione aderenti ad ANBI (Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigui).

Il Sindacato Nazionale degli Enti di Bonifica e di Irrigazione (S.N.E.B.I.) è nato nel 1950, su approvazione del Consiglio Nazionale ANBI, per rappresentare gli interessi dei Consorzi nei settori sindacale e della disciplina contrattuale collettiva, nella regolamentazione dei rapporti di lavoro, nonché in materia di legislazione sociale.

 

 

Share.